WELCOME TO
 www.Cani.net
 dal 1996 il Portale sul Mondo dei Cani
 più diffuso e recensito.
 + 365.000 visitatori Unici/anno.
 + 4.000.000 pagine view/anno.
 + 2.400 utenti iscritti al Forum




Torna alla Home Page »
Torna all'elenco delle Razze »
La Razza Dobermann

origine
Germania

descrizione
Razza di cani da guardia, difesa e utilità, originaria della Turingia, di grandi dimensioni (68-70 cm di altezza per il maschio, 63-67 cm per la femmina). Sono robusti e muscolosi e hanno un portamento eretto ed elegante. Il pelo è corto e duro, di colore nero, marrone o grigio blu focato. Nella prima guerra mondiale furono utilizzati dall'esercito tedesco come cani da pattuglia e da guardia. Sono autoritari e fieri e tendono a manifestare fin da cuccioli un desiderio d'indipendenza, quindi hanno bisogno di un padrone energico. Sono coraggiosi, hanno uno spiccato senso della proprietà e non esitano ad affrontare qualunque pericolo per difendere il padrone. Sono soggetti a malattie della pelle e intestinali.

Foto Dobermann
Foto Dobermann
altezza e peso
Altezza al garrese: maschi 68 - 72 cm, femmine 63 - 68 cm. Peso: maschi circa 40 - 45 chili, femmine: circa 32 - 35 chili.

taglia
Grande

occhi
Di grandezza media, ovali, di colore scuro. Nei cani marrone è ammesso un colore di un tono un poco più chiaro. Le palpebre sposano bene la forma del globo oculare e i bordi sono dotati di ciglia.

orecchie
Attaccate alte e tagliate a una lunghezza ben proporzionata alla testa, sono portate dritte. Nei paesi in cui il taglio delle orecchie è proibito, l'orecchio non tagliato viene considerato dai giudici alla stessa stregua di quello tagliato.

labbra
Muso alto, fessura boccale che arriva a livello dei molari. A livello degli incisivi superiori e inferiori, il muso deve essere piuttosto largo. Labbra solide e lisce, ben applicate sulla mascelle, permettono una chiusura perfetta della gola. Pigmentazione scura; nei cani marrone di un tono un po' più chiaro. Le mascelle sono potenti e larghe, l'articolazione a forbice. Il tartufo è ben sviluppato, con grandi narici senza essere prominente nel suo insieme. Nei cani neri è di colore nero, in quelli marrone è di un tono più chiaro corrispondente.

 Allevamenti consigliati di Dobermann
 Sei un Allevatore di Dobermann e vorresti inserire la tua Pubblicità in questa pagina?
Contattaci via email per Maggiori Informazioni.

testa
Il cranio è forte e in armonia con l'insieme del cane; visto dal di sotto ha forma di tronco di cono; da davanti la linea trasversale della sommità del cranio deve essere pressoché orizzontale e non deve discendere ai lati verso le guance. Visto davanti e dal di sopra, le facce laterali del cranio non devono dare l'impressione di essere sporgenti. Stop poco sviluppato ma percettibile.

collo
Di lunghezza ben proporzionata al corpo ed alla testa, è asciutto e molto muscoloso e rende distinto il portamento. Il suo profilo ascendente disegna una curva elegante.

tronco
Garrese nettamente preminente soprattutto nei maschi; la sua altezza e la sua lunghezza determinano la linea del dorso che è ascendente a partire dalla groppa. Il dorso, corto, è solido e muscoloso. La groppa è poco inclinata e di aspetto ben arrotondato. Altezza e lunghezza del petto devono essere ben proporzionate alla lunghezza del tronco.

arti
Gli anteriori (di forte costituzione), visti da tutti i lati, sono pressoché diritti e perpendicolari al suolo; la scapola è fortemente applicata sul torace, ben muscolosa sui due lati della spina sopra scapolare. Negli arti posteriori muscoli che vanno dal bacino alla coscia ed alla gamba danno una larghezza e una lunghezza ugualmente apprezzabili nella regione della coscia, della grassella e della gamba. I posteriori sono potenti, perpendicolari al suolo e paralleli; l'articolazione della grassella, formata dalla coscia, gamba e rotula, è robusta. L'angolo della grassella è di circa 130 gradi. La gamba è di lunghezza media, in armonia con la lunghezza dell'avantreno. Garretti mediamente forti, paralleli, formano con le ossa della gamba e di quelle del metatarso un angolo al garretto di circa 140 gradi.

piedi
Corti con dita serrate e arcuate (piede di gatto). Unghie corte, nere.

coda
Attaccata alta e corta. Se tagliata mantiene due vertebre caudali. Nei paesi in cui la caudotomia è proibita la coda naturale può essere conservata.

manto
Pelo corto, ruvido e fitto, è iscio e ben inclinato, e ripartito regolarmente su tutta la superficie del corpo. Non è ammesso sottopelo. Il colore è marrone con macchie rossastre ben pronunciate e nettamente delimitate. Le macchie focate si trovano sul muso, sulle guance e sotto gli occhi, sotto il mento, sul petto, sui metacarpi e metatarsi, sui piedi, nella faccia interna nelle cosce, attorno all'ano, e sulla punta delle natiche.

carattere
È un cane amabile e pacifico; è molto attaccato e gentile con i bambini della famiglia. Facile da educare, pieno di zelo nel lavoro, il Dobermann deve essere efficiente, coraggioso e di carattere ben temperato. È attento e sicuro di sé.

andatura
Molto importante per prestazioni e per l'apparenza esterna. Il passo è elastico, elegante, soffice, sciolto e copre molto terreno. Gli anteriori si portano il più avanti possibile, fornendo la spinta necessaria per l'ampiezza e la l'elasticità dei loro movimenti.

difetti
Ogni scarto in rapporto a quanto sopra deve essere considerato come un difetto che sarà penalizzato a seconda della sua gravità. Sono difetti eliminatori: inversione marcata dei caratteri legati al sesso, occhio giallo (di rapace), o gazzuolo, prognatismo inferiore o superiore, articolato a pinza, numero di denti diverso dalla formula dentaria, macchie bianche sul manto, pelo di lunghezza molto pronunciata o di ondulazione molto marcata, pelo nettamente schiarito o a larghe macchie glabre. Carattere pauroso, nervoso o aggressivo; scarto di più di due centimetri in più o in meno dallo standard. I maschi devono avere due testicoli di apparenza normale completamente discese nello scroto.

 Per Informazioni scrivici a:
 cani.net@gmail.com