WELCOME TO
 www.Cani.net
 dal 1996 il Portale sul Mondo dei Cani
 più diffuso e recensito.
 + 365.000 visitatori Unici/anno.
 + 4.000.000 pagine view/anno.
 + 2.400 utenti iscritti al Forum



Torna alla Home Page »
Torna all'elenco delle Razze »
La Razza Spitz

origine
Germania

altezza e peso
Altezza al garrese:
tipo grande: 46 cm circa
tipo medio: 34 cm circa
tipo piccolo: 26 cm circa
tipo nano: 20 cm;
Pesi: per tutte le varietà il peso è proporzionato alla taglia.

taglia
Media

occhi
Sono scuro obliqui di grandezza media, di forma leggermente allungata e in posizione un poco obliqua. Colore scuro. Palpebre sempre nere e pigmentate, tranne che nei soggetti a manto marrone dove sono di colore bruno scuro.

Immagine Spitz
Foto Spitz
orecchie
A punta di forma triangolare e sempre alte le piccole orecchie dello spitz sono attaccate alte, relativamente vicine l'una all'altra, triangolari e appuntite; portate sempre dritte, con punta molto rigida.

labbra
Musello armonicamente proporzionato rispetto al cranio; le labbra non si ricoprono. Ben tese e prive di pliche alla commessura. Interamente nere in tutte le varietà di Spitz di tutti i colori, tranne che nei soggetti marrone nei quali sono di colore bruno scuro. Mascelle sviluppo normale, articolazione a forbice. Formula dentaria completa. Nei tipi di piccola taglia e nani l'assenza di un piccolo numero di premolari è tollerata. Tollerata anche l'articolazione a tenaglia in tutte le varietà. Tartufo piccolo e rotondo, di colore nero, tranne che nello Spitz a manto marrone dove è di colore bruno scuro.

testa
Cranio di grandezza media, si assottiglia progressivamente dalla parte posteriore verso il tartufo. Stop moderatamente ben marcato, mai improvviso.

 Allevamenti consigliati di Spitz
Sei un Allevatore di Spitz
e vorresti inserire la tua Pubblicità in questa pagina?
Contattaci via E-mail per Maggiori Informazioni.

collo
Di lunghezza media, largo attaccatura fra le spalle, con nuca leggermente prominente. Fanoni assenti, presenza di un collare di pelo che forma una criniera.

tronco
La linea del dorso inizia dalla punta delle orecchie e si prolunga dopo una leggera incurvatura nel dorso corto e orizzontale. Il garrese è ben evidente e si fonde progressivamente nel dorso. La groppa larga, corta e non avvallata. Il dorso è il più corto possibile, dritto e solido. Petto ben disceso e bombato; nella linea inferiore l'addome è moderatamente retratto.

arti
Dritti, davanti a piuttosto largo. La scapola lunga e oblique indietro. Braccio della stessa lunghezza della scapola, con cui forma un angolo di 90°. Spalla molto muscolosa e fermamente attaccata alla gabbia toracica. L'avambraccio è di lunghezza media; perfettamente dritto, con faccia posteriore molto ricca di frange. I posteriori sono molto muscolosi e potenti fino al garretto, dritti e paralleli. Coscia e gamba sono della stessa lunghezza. La grassella presenta angoli modesti; solida, in movimento non si sposta né all'interno né all'esterno.

piedi
Il più possibile piccoli, rotondi, con dita serrate (piede di gatto) e ben arcuate. Unghie e cuscinetti neri in tutte le varietà di colore tranne che nel tipo a manto marrone, in cui sono di colore bruno.

coda
Attaccatura alta e di lunghezza media. Coda molto folta e dritta dalla radice, rigirata in avanti e arrotolata sul dorso, sul quale è appoggiata. Possibile un doppio ricciolo all'estremità.

manto
Il pelo è doppio, quello di copertura è lungo, dritto e aperto con un sottopelo corto, spesso e ovattato. La testa, le orecchie e le facce anteriori degli arti sono coperte da un pelo corto e denso; sul resto del corpo il pelo è lungo e abbondante. Non ondulato, né arricciato né irsuto. Collo e spalle sono coperti da abbondante criniera la faccia posteriore degli arti anteriori frangiata. Gli arti posteriori presentano dalla groppa al garretto una coulotte ricca con la coda è dotata di fiocco.
Colori
Spitz grande: nero, bruno, bianco
spitz medio: nero, bruno, bianco, arancione, grigio lupo e altri colori
spitz piccolo: nero, bruno, bianco, arancione, lupo e altri colori
spitz nano: nero, bruno, bianco, arancione, grigio lupo e altri colori.
tipo marrone: marrone scuro ugualmente ripartito e uniforme;
tipo bianco: bianco puro, senza ombre, senza strisce giallastre che vengono spesso ritrovate sulle orecchie;
tipo arancione: manto monocolore uniformemente ripartito e di tonalità media;
altri colori: crema, crema-zibellino, arancio-zibellino, nero e focato, striato. Questi ultimi devono avere un manto di color bianco e macchie di colore nero, bruno, grigio o arancione ripartite su tutto il corpo.

carattere
È un cane è sempre attento, vivo e straordinariamente attaccato al padrone. È molto ricettivo e facile da educare. Diffidente verso gli sconosciuti, è un ottimo guardiano per la casa. Non è né pauroso né aggressivo. Resistente alle intemperie, è robusto e longevo.

andatura
Ha una marcia sciolta ed elastica, grazie alla buona spinta. Gli arti si devono muovere secondo un piano parallelo all'asse longitudinale del corpo.

difetti
I più gravi sono: prognatismo superiore o inferiore, persistenza delle fontanelle, entropion o ectropion, orecchio rotto, piccole macchie bianche definite in tutte le varietà di taglia. I maschi devono avere i testicoli di aspetto normale completamente discesi nello scroto.

 Per Informazioni scrivici a:
 cani.net@gmail.com