WELCOME TO
 www.Cani.net
 dal 1996 il Portale sul Mondo dei Cani
 più diffuso e recensito.
 + 365.000 visitatori Unici/anno.
 + 4.000.000 pagine view/anno.
 + 2.400 utenti iscritti al Forum



Torna alla Home Page »
Torna all'elenco delle Razze »
La Razza Segugio Polacco

origine
Inghilterra

altezza e peso
Altezza al garrese: maschi: da 56 a 65 cm, femmine da 55 a 60 cm.

taglia
Media

occhi
Hanno un'espressione dolce e tranquilla; sono disposti obliquamente, non infossati profondamente nelle orbite, palpebre bruno scuro, quelle inferiori pendenti nei cani di età avanzata.

orecchie
Attaccate basse, piuttosto lunghe, pendenti liberamente, leggermente arrotondate alle estremità. La parte bassa del padiglione è ripiegata e a stretto contatto con la testa.

Immagine Segugio Polacco
Foto Segugio Polacco
labbra
Labbra spesse e cadenti; tartufo nero, grande e largo; labbro inferiore con commessura pendente. Mascelle forti, sufficientemente lunghe, con articolazione regolare. Muscoli giugulari forti e sviluppati.

testa
Piuttosto pesante, nobilmente cesellata. Vista di profilo, ricorda un rettangolo, il musello allungato e troncato all'estremità, non cuneiforme né appuntito. Cranio lungo quanto la canna nasale. La linea della fronte forma un angolo ottuso con quella della canna nasale. Netta depressione cranio facciale.

collo
Di grandezza rimarchevole all'attacco con il tronco, possente, muscoloso, di lunghezza media. Fanoni pendenti con una grande quantità di pelle piegata.

tronco
Gabbia toracica vasta, larga e alta in proporzione; la regione sternale scende fino ai gomiti, le costole sono bene arrotondate, lunghe come tutta la gabbia toracica, più vicine alla posizione verticale delle altra razza. Dorso lungo, largo e muscoloso. Groppa non avvallata e larga. Fianchi non incassati, ben riempiti, arrotondati con una possibile incavatura nella regione dell'ipocondrio.

 Allevamenti consigliati di Segugio Polacco
Sei un Allevatore di Segugio Polacco
e vorresti inserire la tua Pubblicità in questa pagina?
Contattaci via E-mail per Maggiori Informazioni.

arti
Petto di grande capacità, largo ed alto in proporzione, avambraccio molto muscoloso. Scapola obliqua, coperta di muscoli ben sviluppati. Carpi ben marcati, risalenti, netti, di grossezza corrispondente al metacarpo. Le cosce sono dotate di forte ossatura; sono lunghe, forti, muscolose e ben sviluppate. Gamba inclinata, piuttosto corta, molto muscolosa. Garretto secco, ben disegnato.

piedi
Ossatura molto forte, muscoli forti, dita ben serrate, unghie possenti, grosse e corte nei cani che lavorano. Di colore più chiaro quando le dita sono bianche, e nere quando le dita sono.

coda
Attaccata bassa, è grossa, coperta di pelo lungo nella parte inferiore, discende più basso del garretto, leggermente cascante; a partire dalla metà del lunghezza della gamba, leggermente ricurva. In posizione normale, è rialzata ma non arrotolata. Durante la corsa, un po' rialzata, ma senza superare l'orizzontale.

manto
Pelo di lunghezza media, grosso, con sottopelo spesso, un poco più lungo nella regione lombare, nella parte posteriore degli arti posteriori e nella parte inferiore della coda. La testa e le orecchie, con l'eccezione delle facce laterali del cranio, sono di colore focato; le orecchie un poco più fulve del resto. Gli arti, regione sternale e cosce ugualmente focati. Corpo nero oppure grigio scuro quasi nero; dell'antica lingua di caccia polacca veniva chiamato a podzary (ovvero bruciato). Il colore focato essenzialmente fulvo è presente in diverse intensità che vanno fino al colore cannella, molto apprezzato. Il pelo bianco è ammesso in forma di stella, può formare una lista fino al musello, sulla pettorina, le estremità degli arti e della coda. Il nero forma un manto che si estende fino alla testa. Macchie focate nettamente delimitate al di sotto degli occhi. Il nero che si estende fino alla canna nasale è motivo di squalifica.

carattere
Buon segugio di naso fine.

andatura
Piccolo trotto lento e pesante. Durante la caccia si muove con un galoppo pesante.

difetti
Orecchie troppo lunghe o troppo corte e scollate, cresta occipitale poco pronunciata e arcate sottorbitali poco sviluppate, musello troppo appuntito o nero, occhio troppo chiaro, muscolatura insufficiente, cuscinetti plantari schiacciati, coda fine, troppo corta o troppo lunga, con pelo poco fitto oppure arrotolato, cassa toracica poco sviluppata, dentatura difettosa, voce rauca. I maschi devono avere i testicoli di aspetto normale completamente discesi nello scroto.


 Per Informazioni scrivici a:
 cani.net@gmail.com