WELCOME TO
 www.Cani.net
 dal 1996 il Portale sul Mondo dei Cani
 più diffuso e recensito.
 + 365.000 visitatori Unici/anno.
 + 4.000.000 pagine view/anno.
 + 2.400 utenti iscritti al Forum




Torna alla Home Page »
Torna all'elenco delle Razze »
La Razza Groenlandese

origine
Groenlanddi Patrocinio Danimarca

descrizione
Razza di cani da guardia, difesa e utilità, originaria della Groenlandia, di grandi dimensioni (60 cm di altezza per il maschio, 55 cm per la femmina; 30 kg di peso). Sono cani da muta forti, incredibilmente resistenti e sopportano qualsiasi temperatura. Hanno un mantello spesso e folto che li rende simili ai lupi boreali. Durante l'inverno le popolazioni nordiche li utilizzano per trainare le slitte e d'estate per trasportare dei carichi. Non esitano a lottare per mantenere il grado nella gerarchia del branco. Sono capaci di individuare nel ghiaccio i buchi usati dalle foche per respirare e di braccare sia piccola selvaggina sia gli orsi. Non sono assolutamente adatti a vivere in appartamento e richiedono molto esercizio fisico

Foto Cane Groenlandese
Foto Cane Groenlandese
altezza e peso
Maschi 60 cm e oltre, femmine 55 cm e oltre. Peso: intorno ai 30 kg.

taglia
Grande

occhi
Di preferenza scuri, ma possono corrispondere al colore del mantello. Leggermente obliqui, non prominenti né infossati nelle orbite. Hanno un'espressione franca e fiduciosa. I bordi delle palpebre ben aderente al globo oculare.

orecchie
Piuttosto piccole, triangolari, con l'estremità arrotondata, portate fermamente dritte. I padiglioni molto mobili ed eloquenti.

labbra
Il musello è a forma di cono, si restringe progressivamente verso il naso, ma non è mai appuntito. Labbra sottili e tese, ben applicate su una dentatura poderosa. Le mascelle sono solide con dentatura regolare. L'articolazione è a forbice. Canna nasale dritta e larga dallo stop al tartufo. Tartufo grosso e di colore scuro corrispondente a quello del manto; spesso di color fegato nei soggetti a manto rosso dorato. Può diventare di colore chiaro in inverno (il cosidetto tartufo di neve).

 Allevamenti consigliati di Groenlandese
 Sei un Allevatore di Groenlandese e vorresti inserire la tua Pubblicità in questa pagina?
Contattaci via email per Maggiori Informazioni.

testa
Cranio:largo e leggermente cupola, raggiunge la massima larghezza fra le orecchie. Lo stop è pronunciato ma non improvviso.

collo
Molto forte e abbastanza corto.

tronco
Solido e compatto è poco più lungo dell'altezza al garrese. Linea del dorso orizzontale o in leggera pendenza. La groppa è leggermente obliqua, il dorso dritto. Petto ben disceso e largo, dalla gabbia toracica non è a tonneau. Linea inferiore prolunga la linea del petto e può essere leggermente rialzata.

arti
Davanti gli anteriori sono perfettamente dritti con muscoli potenti ed ossatura pesante. La scapola è moderatamente inclinata all'indietro. Braccio dritto e forte, un poco più lungo della scapola. I posteriori sono perfettamente dritti, molto muscolosi e dotati di ossatura pesante.

piedi
Piuttosto grossi, forti e arrotondati con cuscinetti e unghie solidi.

coda
Attaccatura alta, spessa e folta. Portata ad arco o debolmente arrotolata sul dorso.

manto
Doppio con sottopelo dolce e spesso e pelo di copertura dritto e ruvido, senza riccioli né ondulazioni. Il pelo è piuttosto corto sulla testa e sugli arti, più lungo e più abbondanti sul corpo e lungo la faccia inferiore della coda, che è fornita di ciuffo. Colore: sono ammessi tutti i colori, da soli o in combinazione, tranne gli albini che sono da eliminare.

carattere
Cane energico la tenacia e il coraggio. È un cane da traino appassionato e infaticabile. È amichevole verso gli esseri umani, anche sconosciuti; non è adatto come cane da guardia, poiché non si attacca ad una persona in particolare. Il suo istinto per la caccia è molto sviluppato verso la foca e l'orso bianco.

andatura
Ha un trotto armonioso, franco e infaticabile. Il cane si deve presentare con un trotto medio, con guinzaglio steso, per mettere bene in evidenza l'allungo degli anteriori e la buona spinta dei posteriori. Visto di fronte, al passo, non si mette su una pista singola, ma quando velocità aumenta, gli arti convergono progressivamente fino a formare una pista unica sul centro di gravità.

difetti
Ogni scarto dallo standard deve essere considerato un difetto da penalizzare a seconda della sua gravità. Difetti eliminatori: albinismo, cane aggressivo. I maschi devono avere i testicoli di aspetto normale completamente discesi nello scroto.

 Per Informazioni scrivici a:
 cani.net@gmail.com