WELCOME TO
 www.Cani.net
 dal 1996 il Portale sul Mondo dei Cani
 più diffuso e recensito.
 + 365.000 visitatori Unici/anno.
 + 4.000.000 pagine view/anno.
 + 2.400 utenti iscritti al Forum




Torna alla Home Page »
Torna all'elenco delle Razze »
La Razza Dogue de Bordeaux

origine
Francia

altezza e peso
Altezza al garrese: maschio 60-68 cm, femmina 58-66 cm; peso: maschi almeno 50 kg, femmine almeno 45 kg.

taglia
Grande

occhi
Ovali, molto distanziati. Lo spazio fra gli angoli interni delle palpebre equivale circa a due volte la lunghezza dell' occhio (apertura palpebrale). Congiuntiva non deve essere visibile. Colore: da nocciola a bruno scuro per gli esemplari a muso nero, colore meno carico tollerato ma non ricercato nei soggetti con maschera marrone o senza maschera. Sguardo franco.

Foto Cane Dogue de Bordeaux
Foto Cane Dogue de Bordeaux
orecchie
Relativamente piccole, di colore un poco più carico del manto. Al loro attacco la base anteriore è leggermente elevata. Devono ricadere ma non pendere mollemente, il bordo anteriore contro la guancia quando il cane è vigile. Estremità inferiore leggermente arrotondata; l'attaccatura é mplto alta.

labbra
Muso potente, largo, piuttosto corto. Quando la testa è orizzontale, la punta del muso troncato, spessa e larga alla base, si trova davanti ad una linea verticale tangente alla faccia anteriore del tartufo. Le mascelle sono molto potenti e larghe. Il cane è prognato inferiore. La faccia posteriore degli incisivi inferiori è in avanti e non a contatto con la faccia anteriore degli incisivi superiori, la mandibola s'incurva verso l ' alto. Il mento è ben marcato; i denti sono forti, in particolare i canini. Il labbro superiore risulta spesso e moderatamente pendente, retrattile. Visto di profilo, presenta una linea inferiore arrotondata. Il tartufo largo, con le narici ben aperte, ben pigmentate secondo la maschera.

 Allevamenti consigliati di Dogue de Bordeaux
 Sei un Allevatore di Dogue de Bordeaux e vorresti inserire la tua Pubblicità in questa pagina?
Contattaci via email per Maggiori Informazioni.

testa
Voluminosa, larga, piuttosto corta, trapezoidale quando vista di fronte e da sopra. Il volume e la forma del cranio sono conseguenza dello sviluppo molto importante dei temporali, delle arcate sopraorbitarie, delle arcate zigomatiche e dell' allargamento della mandibola. Lo stop è molto pronunciato. Depressione frontale profonda che si attenua verso l' estremità posteriore della testa. La fronte domina la faccia ed è più larga che alta.

collo
Molto forte, muscoloso, pressoché cilindrico. Pelle larga, molle e pieghevole. Separato della testa da un solco trasversale poco accentuato, leggermente curvo. Profilo superiore leggermente convesso molto largo alla base, si fonde armoniosamente con le spalle.

tronco
Linea superiore ben sostenuta con un dorso largo e muscoloso, con garrese ben marcato, piuttosto corto e solido; groppa moderatamente obliqua fino alla base della coda. Petto lungo, alto, potente, largo, discendente più basso della coda; il pettorale è largo e possente con la linea inferiore convessa verso il basso. Costole ben discese e ben incurvate ma non arcuate. Linea inferiore armoniosa, petto ben disceso verso il ventre assai rilevato e solido, non cadente né assottigliato.

arti
Gli anteriori presentano ossatura forte, e buoni muscoli; le spalle sono potenti, il braccio muscoloso. I posteriori sono robusti, con forte ossatura, ben angolati. Visti da dietro sono ben paralleli e verticali e danno un' impressione di potenza come gli anteriori. Meno larghi dell' avantreno. Coscia molto sviluppate e spesse, con muscoli prominenti. La gamba è relativamente corta, muscolosa, discendente in basso; il garretto corto, nervoso, con angolo moderatamente aperto.

piedi
Piuttosto tondi hanno dita serrate.

coda
molto spessa all' attaccatura. La punta arriva di solitoal garretto senza oltrepassarlo. Portata bassa, non cadente né curva ma elastica. Pendente a riposo, si alza da questa posizione da 90 a 120 gradi quando l' animale è in azione, senza incurvarsi sul dorso né arrotolarsi.

manto
Pelo corto, fine e morbido al tatto. È monocolore, in tutte le gamme del fulvo, da acajou ad isabella.

carattere
Antico cane da combattimento, questo cane è portato alla guardia che assume con vigilanza e grande coraggio ma senza aggressività. Buon compagno, è molto attaccato al padrone e affettuoso. Calmo, equilibrato, con reazioneelevata. Il maschio ha un carattere particolarmente dominante.

andatura
Piuttosto morbida; al passo ha un movimento ampio e radente il suolo. Buona spinta dei posteriori, buona ampiezza dei movimenti degli anteriori soprattutto al trotto, che è l' andatura preferita. Quando il trotto si accelera la testa tende ad abbassarsi, il disotto ad inclinarsi in avanti, i piedi anteriori ad avvicinarsi al piano mediano cercando il terreno lontano davanti. Il galoppo è piccolo con spostamento verticale molto pronunciato. Capace di grandi velocità e schizza sul suolo sulle brevi distanze.

difetti
Ogni scarto dallo standard deve essere considerato un difetto da penalizzare a seconda della sua gravità. Sono difetti eliminatori: testa lunga e stretta con stop poco accentuato, fronte misurante oltre un terzo della lunghezza totale della testa (mancanza di tipo in testa), fronte parallela alla linea superiore del cranio o discendente, fronte arcuata. Torsione della mandibola, Mancanza di prognatismo inferiore, canini sempre visibili a bocca chiusa, lingua sporgente a bocca chiusa. Coda ritorta e deviata lateralmente (a cavatappi), atrofizzata. Avambraccio storto, con regione metacarpale molto affondata, angolo del garretto aperto all' indietro. Bianco su testa o corpo, colore del manto diverso da fulvo. Tare invalidanti visibili. I maschi devono avere i testicoli di aspetto normale completamente discesi nello scroto.

 Per Informazioni scrivici a:
 cani.net@gmail.com