WELCOME TO
 www.Cani.net
 dal 1996 il Portale sul Mondo dei Cani
 pi diffuso e recensito.
 + 365.000 visitatori Unici/anno.
 + 4.000.000 pagine view/anno.
 + 2.400 utenti iscritti al Forum



Torna alla Home Page »
Torna all'elenco delle Razze »
La Razza Cane Corso

origine
Italia

descrizione
Razza di cani da guardia, caccia (orsi e cinghiali) e difesa. Di grandi dimensioni (il maschio pesa dai 45 ai 50 kg e la femmina dai 40 ai 45 kg), ha pelo corto, ma non raso. un antico molosso italiano; il suo nome deriva dal latino cohors, guardiano, protettore

altezza e peso
Altezza al garrese: maschi da 64 a 68 cm, femmine da 60 a 64 cm
peso: maschi da 45 a 50 Kg, femmine da 40 a 45 Kg.

Immagine Cane Corso
Foto Cane Corso
taglia
Grande

occhi
Di media grandezza rispetto alla mole del cane, in posizione sub-frontale, ben distanziati tra loro. Rima palpebrale tendente all'ovale, bulbi oculari leggermente affioranti palpebre aderenti con margini pigmentati di nero. Gli occhi non devono lasciare vedere la sclera. Colore il pi possibile scuro, in relazione al colore del mantello. Sguardo intelligente e vigile.

orecchie
Di media grandezza in rapporto al volume della testa e alla mole del cane, ricoperte di pelo raso, di forma triangolare, con apice piuttosto appuntito e cartilagine spessa, inserite alte, larghe alla base, pendenti, aderenti alle guance senza raggiungere la gola; vengono portate semierette quando il cane attento. Vengono abitualmente amputate a triangolo equilatero.

labbra
Muso molto largo e profondo. Il parallelismo delle facce laterali del muso e la larghezza della mandibola fanno s che la faccia anteriore del muso sia quadrata e piatta. La canna nasale rettilinea e abbastanza piatta. Le labbra sono piuttosto consistenti. Commessura moderatamente evidente, rappresenta sempre il punto pi basso del profilo laterale inferiore del muso. Il pigmento nero. Le mascelle risultano molto larghe, robuste e spesse con lievissimo raccorciamento della mascella superiore e conseguente leggero prognatismo. Le branche della mandibola, molto forti, sono in profilo piuttosto ricurve. I denti sono bianchi, grandi, completi per sviluppo e numero. La chiusura leggermente prognata.

 Allevamenti consigliati di Cane Corso
Sei un Allevatore di Cane Corso
e vorresti inserire la tua Pubblicit in questa pagina?
Contattaci via E-mail per Maggiori Informazioni.

testa
Brachicefala, moderatamente scolpita con arcate zigomatiche protese all'esterno. Le pelle consistente ma piuttosto aderente ai tessuti sottostanti, liscia ed abbastanza tesa. Il cranio largo e lievemente arcuato. Visto dall'alto di forma quadrata. Le fosse sopraorbitali (conche) sono appena marcate. Lo stop molto marcato per le bozze frontali molto sviluppate e sporgenti in avanti e per gli archi sopraciliari rilevati.

collo
La lunghezza pari alla lunghezza totale della testa; la fortma a sezione di ovale, forte, molto muscoloso, con distacco della nuca marcato.

tronco
Compatto, robusto e muscolosissimo. La regione dorsale risulta rettilinea con lieve convessit lombare. Il garrese si eleva nettamente sul piano dorsale e supera il livello della groppa. alto, lungo, largo asciutto e si fonde armoniosamente col collo e col dorso. Questo ampio, muscoloso, come tutta la linea superiore del tronco. La regione lombare corta, larga, ben, raccordata con dorso e groppa, molto muscolosa, solidissima e ha profilo leggermente convesso. La groppa lunga, larga, alquanto rotondeggiante per il grande sviluppo delle masse muscolari. Il petto risulta largo, ben disceso e aperto, con muscoli pettorali molto sviluppati. Anche il torace ben sviluppato. Il ventre non n retratto n rilassato e il suo profilo rimonta dal bordo sternale all'inguine in dolce curva. L'incavo del fianco poco pronunciato.

arti
Gli anteriori presentano appiombi regolari sia osservati di profilo che di fronte. La spalla lunga, obliqua, forte, fornita di muscoli lunghi, potenti e netti; il braccio, leggermente pi lungo della spalla, forte, con ottimo sviluppo osseo e muscolare, ben saldato al tronco nei suoi due terzi superiori. I gomiti lunghi, molto prominenti, ben aderenti ma non serrati alle pareti del costato, coperti di pelle asciutta, devono, come gli omeri, trovarsi su un piano rigorosamente parallelo a quello sagittale del tronco. L'avambraccio perfettamente verticale, a sezione ovale, ben muscoloso in particolare nel terzo superiore, con ossatura molto forte e compatta. Gli arti posteriori hanno appiombi regolari sia osservati di profilo che di fronte. Ben proporzionati al formato del cane, forti e potenti. La coscia lunga e larga, con muscoli prominenti, per cui la punta delle natiche ben evidenziata, la gamba asciutta con forte ossatura e muscolatura. Il garretto risulta largo, spesso, asciutto, netto. Speroni assenti.

piedi
Di forma rotonda, con dita molto arcuate e raccolte (piede di gatto). Suole asciutte e dure. Unghie forti, ricurve e pigmentate. Buona pigmentazione anche ai cuscinetti plantari e digitali.

coda
Inserita piuttosto alta sulla linea della groppa, grossa alla radice e relativamente affusolata alla punta, se stesa raggiunge e sorpassa un po' il garretto. Portata bassa in riposo, orizzontale o poco pi alta del dorso in azione, non deve essere mai incurvata ad anello o alzata a candela. Viene amputata alla 4 vertebra.

manto
Pelo corto ma non raso, lucido, aderente, sostenuto, molto denso, con lieve strato di sottopelo che aumente in inverno Su garrese, groppa, bordo posteriore delle cosce e sulla coda raggiunge i 3 centimetri, senza dar luogo a frange. Sul muso il pelo raso, liscio, aderente. Colore nero, grigio piombo, ardesia, grigio chiaro, fulvo chiaro, fulvo cervo, fulvo scuro e tigrato (tigrature su fondo fulvo o grigio di varie gradazioni). Nei soggetti fulvi e tigrati presente una maschera nera o grigia la cui estensione limitata al muso e non deve superare la linea degli occhi. Ammessa una piccola chiazza bianca al petto, alla punta dei piedi e alla canna nasale.

carattere
Intelligente, energico ed equilibrato, ineguagliabile come cane da guardia e da difesa. Docile ed affettuoso col padrone, amante dei bambini e della famiglia, pu essere un difensore terribile e coraggioso delle persone, della casa e della corte. Si sddestra facilmente.

andatura
Passo lungo, trotto allungato, tratti di galoppo ma con propensione al trotto allungato.

difetti
Ogni deviazione dalle caratteristiche indicate nella descrizione delle varie regioni costituisce un difetto, che deve essere penalizzato in rapporto alla sua gravit. I maschi devono avere due testicoli di aspetto normale e ben discesi nello scroto.

 Per Informazioni scrivici a:
 cani.net@gmail.com