WELCOME TO
 www.Cani.net
 dal 1996 il Portale sul Mondo dei Cani
 più diffuso e recensito.
 + 365.000 visitatori Unici/anno.
 + 4.000.000 pagine view/anno.
 + 2.400 utenti iscritti al Forum




Torna alla Home Page »
Torna all'elenco delle Razze »
La Razza Bovaro dell'Appenzell

origine
Finlandia

altezza e peso
Altezza al garrese: maschi 57 cm, femmine 52 cm. Peso: maschi da 25 a 28 kg, femmine da 17 a 20 kg.

taglia
Media

occhi
Relativamente piccoli, leggermente ovali, bruni nelle varie sfumature, mai gialli. Espressione sveglia e ardente.

Foto Bovaro dell'Appenzell
Foto Bovaro dell'Appenzell
orecchie
Dritte, attaccate relativamente alte, di grandezza media, con estremità leggermente arrotondate.

labbra
Musello alto, si appuntisce appena verso il tartufo. Le labbra sono relativamente sottili e ben aggiustate. Guance forti arcate zigomatiche. Le mascelle sono molto forti e i denti ben sviluppati simmetrici, con dentatura normale e articolazione a forbice stretta.
Tartufo: largo, di colore nero. Canna nasale: dritta.

testa
Vista di fronte, è triangolare. Cranio largo e leggermente convesso, si allarga fra le orecchie. Solco frontale appena visibile. Arcate sopracciliari debolmente sviluppate. Stop non molto marcato, lungo, forma una curva progressiva in direzione del cranio.

collo
Muscoloso, di lunghezza media, leggermente ricurvo e coperto di pelo spesso. Fanoni assenti.

tronco
Garrese nettamente pronunciato, specialmente nei maschi. Groppa larga, forte e leggermente obliqua. Dorso dritto e muscoloso, petto spazioso, non molto largo, abbastanza profondo, disceso all'incirca fino a livello dei gomiti. Le costole sono leggermente cinturate, la linea inferiore è leggermente retratta.

 Allevamenti consigliati di Bovaro dell'Appenzell
Sei un Allevatore di Bovaro dell'Appenzell
e vorresti inserire la tua Pubblicità in questa pagina?
Contattaci via E-mail per Maggiori Informazioni.

arti
Gli anteriori hanno ossatura solida e visti di fronte sono dritti e paralleli. La spalla è muscolosa e obliqua. Braccio leggermente obliquo, forte. I posteriori sono forti e muscolosi. Visti da dietro sono dritti e paralleli. La coscia è larga e lunga, con buona muscolatura. Grassella moderatamente angolata, garretto basso e molto angolato.

piedi
Dita serrate, ben arcuate, arrotondate e girate dritte in avanti. Cuscinetti elastici con facce laterali coperte di pelo spesso. I posteriori hanno dita serrate, un po' più lunghe e meno arcuate delle anteriori. Cuscinetti elastici con facce laterali coperte da pelo spesso.

coda
Attaccata alta, di lunghezza media, curva ad arco di sopra del dorso può toccare sia il dorso che i fianchi. È ammessa una coda corta di natura.

manto
Pelo di copertura liscio e rado. Più lungo sul collo, sul dorso e sulle facce posteriori delle cosce. Sottopelo fitto e denso. Colore: nero, che può tendere al brunastro. Molti soggetti presentano macchie bianche ben delimitati in testa, sul collo, sul petto, sull'addome e sugli arti.

carattere
Di natura equilibrata, leggermente riservato, coraggioso, è affettuoso con il padrone e ama giocare; ha un olfatto molto sviluppato, i sensi acuti, specialmente quello olfattivo, gli permettono di essere usato per le battute di caccia grossa.

andatura
Facile e sciolta, con ampie falcate. Il cane passa facilmente dal trotto al galoppo, che è la sua andatura preferita. Gli arti si muovono su piani paralleli.

difetti
Ogni scarto dallo standard deve essere considerato un difetto da penalizzare a seconda della sua gravità. costituiscono difetti eliminatori: prognatismo superiore o inferiore, occhio vairone, orecchie cadenti o punte delle orecchie semi cadenti, colori del manto non conformi a quelli previsti dallo standard, aggressività verso gli esseri umani. I maschi devono avere i testicoli di aspetto normale completamente discesi nello scroto.

 Per Informazioni scrivici a:
 cani.net@gmail.com